Champions Premier Serie A

PRONOSTICI DOC "LO SPECIALISTA"

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

Serie A: Inter Roma

Serie A: Inter Roma

Roma: "Defrel torna in gruppo, Perotti verso forfait". Luciano Spalletti recupera Miranda che non era a disposizione dal 23 dicembre.

Il brasiliano riprenderà il suo posto al fianco di Skriniar al centro della difesa. Restano invece i dubbi per Ranocchia e D'Ambrosio.

Potrebbe essere convocato il nuovo acquisto Lisandro Lopez ma è difficile ipotizzare un suo impiego già contro la Roma. In attacco dovrebbe tornare titolare Candreva, con Borja Valero trequartista, Perisic sulla fascia sinistra e Icardi unica punta.

Tra i nerazzurri nessun giocatore squalificato, unico diffidato Brozovic.

Roma: "Defrel torna in gruppo, Perotti verso forfait" - Consueta riunione a metà settimana in sala video per studiare l'avversario di turno, poi tutti in campo a lavorare soprattutto sulle esercitazioni tattiche.

La Roma continua a Trigoria l'avvicinamento alla trasferta in casa dell'Inter sperando fino all'ultimo di poter recuperare Perotti. L'argentino ha accusato un problema muscolare alla coscia destra e continua a svolgere sedute individuali, ma Di Francesco può sorridere per il ritorno in gruppo non solo di De Rossi ma anche di Defrel che potrebbe quindi tornare tra i convocati per l'impegno di domenica sera a San Siro.

News- You Tube -"Parola ai Protagonisti"

BREAKING NEWS

Inter presenta il primo nuovo acquisto Lisandro Lopez: sono pronto al 100%

Domenica torna la serie A Massa arbitra il clou Inter-Roma

Perotti resta in forte dubbio

Alle ore 12.30 apre Atalanta-Napoli

Koulibaly: "A Bergamo con fiducia"

Partenopei in testa, Juventus a -1

Bernardeschi:non ho mai avuto dubbi

Sabato riprende anche la B Spezia-Palermo a Piccinini  Rosanero con +2 sul Frosinone

Estero Alexis Sanchez a un passo dallo Utd 

Serie A: Atalanta-Napoli, arbitra Orsato

Serie A: Atalanta-Napoli, arbitra Orsato

Massa per Inter-Roma. Posticipo Juve-Genoa a Di Bello.

Sarà Daniele Orsato di Schio l'arbitro di Atalanta-Napoli, anticipo delle 12.30 della 2/a giornata di ritorno in programma domenica 21 gennaio.

Inter-Roma, big match delle 20.45 è stata affidata a Davide Massa di Imperia mentre il posticipo di lunedì tra Juventus e Genoa sarà diretto da Marco Di Bello di Brindisi.

Queste le altre designazioni: Bologna-Benevento ad Abbattista di Molfetta; Cagliari-Milan a Guida di Torre Annunziata; Verona-Crotone a Rocchi di Firenze; Lazio-Chievo ad Abisso di Palermo; Samp-Fiorentina a Pasqua di Tivoli; Sassuolo-Torino a Fabbri di Ravenna; Udinese-Spal a Doveri di Roma 1.

IL Club di De Laurentiis ha trovato l'accordo con i blaugrana sulla base di 17 milioni di euro

IL Club di De Laurentiis ha trovato l'accordo con i blaugrana sulla base di 17 milioni di euro

Napoli, ci siamo. La trattativa tra il club di De Laurentiis e il Barcellona si e' quasi conclusa sulla base di 17 milioni di euro, secondo quanto riportato dall'emittente radiofonica spagnola RAC1, da sempre molto vicina agli ambienti societari catalani.

Dopo un tira e molla attorno alla cifra, partito dalla richiesta di 20 milioni di euro (cifra prevista dalla clausola rescissoria) da parte del club blaugrana e proseguito con la controfferta del Napoli - 15 milioni - L' accordo si e'' trovato su 17,(piu' un bonus in caso di Scudetto) con la formula del prestito con diritto di riscatto obbligatorio.

La mancata convocazione per il match in Coppa del Re contro l'Espanyol,era un indizio per  la definizione della trattativa.

Il rifiuto di Verdi sembra ormai un ricordo, Sarri potrebbe trovare l'ex Milan in rosa già per la prossima partita di campionato.

Perez,via libera a offerte per C.Ronaldo

Perez,via libera a offerte per C.Ronaldo

Perez,via libera a offerte per C.Ronaldo

Florentino Perez, presidente del Real Madrid ha dato il via libera a Jorge Mendes, agente di Cristiano Ronaldo, di prendere in esame offerte per il suo assistito per la prossima estate. Lo scrive oggi il portoghese 'Record' dopo che nei giorni scorsi la stampa spagnola ha più volte riportato il disappunto del 5 volte Pallone d'Oro per il mancato adeguamento contrattuale da parte del club blanco.

Il 33enne portoghese chiede 50 milioni netti l'anno e vista l'indisponibilità di Perez a venirgli incontro, vedrebbe di buon occhio un suo ritorno al Manchester United, CR7 è anche un vecchio 'pallino' del Psg che la scorsa estate era arrivato a offrire 200 milioni al Real e 120 l'anno al giocatore. Nonostante i ripetuti attestati d'amore verso il suo attuale club, scrivono in Portogallo e Spagna, le dichiarazioni pubbliche non solo non hanno trovato alcuna risposta da parte di Perez ma al portoghese non sono sfuggite le continue strizzatine d'occhio che il n.1 del club lancia nei confronti di Neymar.

Prima Pagina -Edicola 

ASCOLTA I PROTAGONISTI

Roma, per Perotti Inter a rischio

Roma, per Perotti Inter a rischio

Attaccante argentino lamenta problema muscolare a coscia destra.

Diego Perotti rischia di saltare la trasferta di domenica a San Siro. L'attaccante della Roma ieri ha accusato in allenamento un problema fisico e oggi è stato visitato a Trigoria dallo staff medico giallorosso che ha riscontrato un affaticamento muscolare al bicipite femorale della coscia destra. L'argentino si è quindi limitato a svolgere esclusivamente fisioterapia e le sue condizioni saranno valutate giorno per giorno. La convocazione per la partita con l'Inter resta quindi in dubbio.

Florenzi, per battere Inter serve testa

Florenzi, per battere Inter serve testa

Rendimento Esterno Roma 'dobbiamo essere cattivi e invertire trend'.

"Domenica ci aspetta una grande partita contro una squadra sicuramente molto ostica come l'Inter. Dobbiamo invertire questo trend negativo che da un po' ci portiamo dietro, cercare di non pensare più al passato ma concentrarci solo sul presente per fare bene partita dopo partita". Così Alessandro Florenzi in vista dell'impegno di San Siro contro la formazione allenata dall'ex tecnico giallorosso Luciano Spalletti. "Conoscerlo è sicuramente un vantaggio, sappiamo quali sono i suoi punti deboli - sottolinea l'esterno a Roma Tv - ma anche lui conosce i nostri. Sarà sicuramente una bella gara da vedere, un grande spettacolo Dobbiamo mettere la cattiveria che abbiamo in corpo e che abbiamo accumulato in questo periodo - spiega -. La testa poi è una parte importante per approcciare nel modo giusto a questi impegni. In una settimana abbiamo tre partite molto difficili (Inter e il doppio confronto con la Samp, ndr) ma la Roma saprà fare del suo meglio per portare a casa più punti possibili".

Niente Bergamo per tifosi Napoli

Niente Bergamo per tifosi Napoli

Trasferta consentita solo a possessori carta fidelizzazione.

Domenica è in programma a Bergamo l'incontro Atalanta-Napoli, valido per la 21/a giornata di serie A. Per l'occasione il prefetto di Bergamo Elisabetta Margiacchi ha adottato le seguenti prescrizioni: divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella Regione Campania, anche se in possesso di tessera del tifoso, con contestuale sospensione di tutti i programmi di fidelizzazione per i residenti in quella Regione; vendita/acquisto dei biglietti per il settore ospiti dello stadio riservata solo a coloro che aderiscono al programma di fidelizzazione 'Fidelity Card SSC Napoli' "Il provvedimento - spiega la prefettura - è stato adottato sulla scorta degli elementi forniti dal Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive del Ministero dell'Interno ed in base all'orientamento espresso dal Questore di Bergamo, tenuto altresì conto del favorevole parere reso dai rappresentanti delle Forze di polizia nel corso della riunione tecnica di coordinamento che si è svolta ieri in prefettura".

Milan, a Gennaio nessun rinforzo.Basta Gattuso. Contenti loro!!!

Milan, a Gennaio nessun rinforzo.Basta Gattuso. Contenti loro!!!

Club convinto di scelte estive, 'ci lavoriamo sopra con Gattuso'.

Niente rinforzi a gennaio per il Milan, che ribadisce il concetto sul proprio nel consueto commento alla rassegna stampa, in cui si parla di vari obiettivi, fra cui un vice-Kessiè. "Un po' di fantasia non guasta mai e fa parte del gioco, soprattutto durante le sessioni aperte di calciomercato. Ma al netto di tutte le ipotesi che tutti hanno la possibilità di fare - si legge nella nota - il calciomercato invernale del Milan non prevede entrate ma solo ed esclusivamente il consolidamento di tutti i giocatori approdati a Milanello dopo le numerose operazioni estive. Il club resta convinto delle proprie scelte e continua a lavorarci sopra, grazie alla dedizione di Rino Gattuso e del suo staff e all'applicazione di tutti i giocatori che fanno parte del gruppo".

 

Figc: Nicchi,commissario?Non lo escludo

Figc: Nicchi,commissario?Non lo escludo

Presidente arbitri, con 3 candidati non votiamo al primo turno.

"Spero che entro il 29 i tre candidati usino la loro intelligenza per arrivare ad una soluzione condivisa. Andare con tre candidati è devastante, se sarà così noi al primo turno non votiamo, perchè eleggeremmo un presidente che in Consiglio non ha i numeri per fare le riforme".

Parola del presidente degli arbitri Marcello Nicchi a Radio sportiva sulle elezioni per la nuova guida della Figc. "Non si può cambiare il calcio a colpi di maggioranza. Il commissariamento? Spero che non ci sia, ma non lo posso escludere".

United-Mourinho, rinnovo in vista

United-Mourinho, rinnovo in vista

Trattative in dirittura d'arrivo, verso prolungamento al 2021.

Rinnovo in vista per José Mourinho che presto dovrebbe prolungare l'attuale contratto - scadenza 2019 - con il Manchester United. Secondo il Times le trattative tra Ed Woodward, vicepresidente esecutivo dei Red Devils, e i rappresentanti del manager portoghese sono a buon punto. E mancherebbe ormai solo la firma di Mou su un nuovo contratto fino al 2021, con opzione per un anno in più. Nelle ultime settimane il nome di Mourinho era stato accostato, assieme a quello di Antonio Conte, al Paris Saint-Germain, ma nel futuro del portoghese sembra esserci ancora l'Old Trafford.

Simone Verdi resta a Bologna. Napoli punta su Lucas Moura

 

Giuntoli tornerà ora a battere la pista che porta a Gerard Deulofeu.

Simone Verdi ha deciso di restare al Bologna. L'attaccante del club rossoblù ha comunicato la sua decisione nella tarda serata di ieri al Napoli, che aveva già trovato l'accordo con la squadra emiliana per il trasferimento immediato. Il contratto era già pronto ma Verdi ha deciso di rifiutare per rimanere da protagonista a Bologna almeno fino al termine della stagione. Il no di Verdi riapre le altre piste del mercato azzurro per trovare un rincalzo in attacco, chiesto esplicitamente da Maurizio Sarri.

Giuntoli tornerà ora a battere la pista che porta a Gerard Deulofeu, 23nne del Barcellona, ma nelle ultime ore è emerso anche il nome di Lucas Moura, 26 anni, che potrebbe lasciare il Paris Saint Germain con un prestito oneroso da tre milioni di euro o a titolo definitivo

Napoli, Sarri può sorridere: Ghoulam e Milik tornano in squadra

Napoli, Sarri può sorridere: Ghoulam e Milik tornano in squadra

"Stanno benissimo". Così il medico degli azzurri dopo le visite mediche a Villa Stuart e la fine della riabilitazione.

Si punta al ritorno in campo di entrambi tra un mese col Lipsia. Milik e Ghoulam a tempo di record. Procede nel migliore di modi la riabilitazione dell'esterno e dell'attaccante del Napoli, che tornano a lavorare con il gruppo. Un sorriso per Sarri, che può sperare di averli in campo tra un mese nell'impegno di Europa League contro il Lipsia. Lo dice, con tutte le cautele il medico del Napoli Alfonso De Nicola ai microfoni di Radio Kiss Kiss commentando l'esito delle visite mediche di controllo a Villa Stuart a Roma con il professor Mariani. "Milik e Ghoulam stanno benissimo, hanno superato brillantemente i test e sono entrambi in buona forma fisica e mentale: tutti e due possono tornare a lavorare in gruppo - spiega De Nicola - anche il professor Mariani ha detto che la riabilitazione è completata, ora lavoreranno col preparatore atletico, cominceranno a fare prima partite blande e poi sempre più impegnative. In campo tra un mese col Lipsia? Spero di sì, ma con le previsioni bisogna stare sempre attenti. Può succedere sempre un piccolo imprevisto che ritarda il ritorno in campo". Per l'attaccante polacco e il terzino algerino è terminata con successo la fase medica riabilitativa, si legge invece in un comunicato del club: "Entrambi, per ultimare la preparazione, proseguiranno ora nell'area tecnica il loro personalizzato lavoro di recupero. La riabilitazione di Arek e Faouzi procede nel migliore dei modi".

News Musicali

NEW ALBUM

http://www.michaeltomlinson.com/season/season.htm#download

Depeche Mode: a luglio 2018 al 'Collisioni Festival' di Barolo per l'unica data estiva italiana.

La band di Basildon sarà headliner del Festival Collisioni di Barolo il prossimo 2 luglio 2018, in quella che sarà l’unica data estiva italiana del tour Global Spirit.

Billy Idol, l'icona del punk e della wave anni ottanta più ballabile, tornerà dal vivo in Italia la prossima estate.

L’appuntamento è fissato per il 28 giugno 2018 presso l’Arena Live di Padova. Questa data fa parte della prima tournée europea del tour "Live! 2018" dopo l’acclamato “Kings & Queens of The Underground Tour” del 2014 e 2015, che ha visto l’artista britannico fare tappa anche in Italia a Lucca nell’ormai lontano 2015.

John Illsley (Dire Straits): "Non so se suoneremo alla cerimonia della Rock and Roll Hall of Fame"

Concerti, Eric Clapton torna dal vivo a Hyde Park a Londra nel 2018.

Il cantautore e chitarrista britannico si esibirà come headliner al British Summer Time Festival, che si svolgerà a luglio del 2018 presso Hyde Park, a Londra. Ha dichiarato Clapton riguardo al concerto del prossimo anno: Ho dei ricordi stupendi delle passate esibizioni all’Hyde Park e non vedo l'ora di suonare di nuovo lì, l'intera atmosfera è davvero speciale Stando a quanto riferito dallo stesso Clapton lo scorso mese di settembre, quello di Hyde Park sarebbe da considerare uno degli ultimi quattro concerti prima dell’addio definitivo alle scene. .

Tears for Fears: unica data a Milano a maggio 2018

Concerti, è ufficiale: a Firenze Rocks anche Foo Fighters, Iron Maiden e Ozzy Osbourne.

Si arricchisce il cartellone di Firenze Rocks, la rassegna che il prossimo 15 giugno porterà nel capoluogo toscano i Guns N' Roses: attraveso i propri canali social ufficiali gli organizzatori dell'evento hanno confermato la presenza alla Visarno Arena del Parco delle Cascine anche la presenza di Foo Fighters, il 14 giugno; Iron Maiden, il 16; e Ozzy Osbourne (con Avenged Sevenfold e Judas Priest) il 17 giugno.

Iron Maiden: tre concerti in Italia nel 2018. La band capitana da Bruce Dickinson torna in Italia per tre date estive per portare sui palchi il “Legacy Of The Beast World Tour”.

In Italia gli Iron Maiden si esibiranno il 16 giugno all'interno del "Firenze Rocks 2018", il 9 luglio a Milano (Ippodromo Snai San Siro) e il 17 luglio a Trieste (Piazza dell’Unità D’Italia).

U2, premio alla carriera agli MTV Europe Music Awards 2017. Gli U2 hanno ricevuto un premio alla carriera sul palco degli MTV Europe Music Awards 2017.

Nel corso dello show ospitato dalla SSE Arena di Londra alla band guidata da Bono è stato assegnato il Global Icon Award, come già era stato annunciato negli scorsi giorni (per festeggiare, sabato sera il gruppo ha tenuto un concerto gratuito a Trafalgar Square).

Beatles: in arrivo per Natale la raccolta 'The Christmas Records' in edizione limitata e la Deluxe Anniversary Edition di 'Sgt. Pepper's'.

Un nuovo box set di sette vinili uscirà il prossimo 15 dicembre in edizione limitata e conterrà i messaggi, alcuni parlati altri cantati, che la storica band di Liverpool era solita mandare ai membri dei propri fan club ufficiali americani e britannici, ogni Natale, dal 1963 al 1969. La registrazione di Natale dei Beatles veniva stampata su flexi disc, un formato diverso dal vinile e molto più flessibile, e mandata per posta ogni dicembre. Con la nuova raccolta "The Christmas Records" i sette messaggi sono stati stampati su sette vinili differenti, ognuno con un colore diverso, e inseriti dentro una busta che riproduce il progetto grafico originale, con un libretto di sedici pagine con annotazioni sulla registrazione e la riproduzione della newsletter inviata all'epoca. Le tracce furono già raccolte nel 1970 nel disco riservato al mercato britannico "From Then to You" e l'anno successivo nell'LP, distribuito sul mercato americano, "The Beatles' Christmas Album". Contemporaneamente all’uscita della speciale raccolta natalizia, uscirà anche, in formato digitale in alta definizione, la “Deluxe Anniversary Edition di Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band”.

L’edizione è composta da diciotto tracce bonus, tra cui "Penny Lane" in stereo e strumentale, e due versioni alternative di "Strawberry Fields Forever". Tutte le versioni della "Anniversary Edition" hanno il nuovo mix realizzato partendo dai nastri originali a 4 piste e tenendo come riferimento il primo mix mono. La “Deluxe Anniversary Edition di Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band” uscirà anche in due nuove versioni in vinile: una in singolo LP nero in 180g e l’altra con una immagine in edizione limitata.

Otto anni dopo un nuovo live per i Kansas: esce per Inside Out “Leftoverture: Live and Beyond”

Il nuovo album live dei Kansas si intitola “Leftoverture Live & Beyond” (uscita 3 novembre 2017) e consta di 19 brani selezionati da dodici show registrati durante il “Leftoverture 40th Anniversary Tour” nella primavera 2016, una sequela di loro grandi classici, b-sides, nuove canzoni tratte dall’ultimo album in studio “The Prelude Implicit” (uscito nel settembre 2016) e brani da “Leftoverture”, loro grande successo del 1976, suonato per intero. Questo live arriva a 8 anni di distanza dal precedente “There's Know Place Like Home”, inciso con un’orchestra: è un periodo lungo persino per i “lenti” Kansas ma che non ne ha smorzato la voglia di fare musica, nonostante il doloroso abbandono di Steve Walsh, uno di “loro” sul serio, sia sotto il profilo vocale che compositivo.

Steve Hackett su Inside Out con “The Night Siren”: un ex Genesis adorato dall’Italia

Steve Hackett su Inside Out con “The Night Siren”: un ex Genesis adorato dall’Italia

La data del primo aprile 2017 all’Auditorium Conciliazione ha convinto anche molti scettici della ritrovata vena di Hackett, dopo la crisi passata intorno al 2005 anche per vicende legate al suo matrimonio.

Così riportava la rivista Prog Italia sul numero 12: “L’affiatamento sulla consistente dose di brani mai suonati prima dal vivo – come quelli di “The Night Siren” - ha iniziato a farsi sentire da subito.

Il merito è anche di Nick Beggs (ex Kajagoogoo e ora leader dei Mute Gods) tornato con Steve dal vivo e impeccabile al basso e allo stick.

Il resto della line-up, presente pure sul nuovo album.

è ormai quella consueta con il fido Roger King alle tastiere, Gary O’Toole alla batteria, Nad Sylvan alla voce e Rob Townshend al flauto, sax, tastiere, percussioni). Tra i brani nuovi spiccano “El Niño” e “In The Skeleton Gallery”, vere armi da combattimento sul palco, che spesso fanno tornare la memoria a momenti più o meno evidenti dei primi Genesis.

Una menzione particolare per “Behind The Smoke” che rivela – con espliciti riferimenti al tema anche nella presentazione vocale del brano – quanto il dramma dell’immigrazione abbia influito sulla scrittura del nuovo album di Hackett.

Lui stesso – come ha dichiarato davanti al pubblico – discendendo da una famiglia di profughi polacchi della fine dell’800.

Steve con “The Night Siren” ha dimostrato di non avere perso la magia del periodo Genesis: grazie alla collaborazione con la Inside Out, iniziata discograficamente nel 2011, ha trovato il partner ideale per andare verso le nuove generazioni.

STEVE HACKETT E’ PROTAGONISTA DI 'Music in PROGress':

FILM STREAMING - QUIZ CINEMA NEW Rispondi in Email

AMAZON PRIME VIDEO

Il Presente Sito.Non-Rappresenta una Testata Giornalistica*-

In quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le immagini presenti sul blog appartengono ai rispettivi proprietari e verranno rimosse in seguito a specifica richiesta.*

IL NOSTRO "IMPEGNO -GRATUITO "NON LIMITA LE NOSTRE CAPACITA' .

E' GARANTITA COMPETENZA NEL SETTORE E "PERCEZIONI" DEL MOMENTO.MAI RINNEGARE IL PROPIO "ISTINTO INTERIORE".

QUESTO SITO E' STATO IDEATO E COSTRUITO DA ME.

Contatti 

EMAIL- ACHILLECOLACURCI@VIRGILIO.IT